Cerca
  • Licia Cappato

Il successo di Alessandra: 20,5 kg persi in circa sette mesi, passando dall'obesità al normopeso


Oggi vogliamo presentare il percorso di una ragazza 20enne, sportiva e amante della natura, che coltiva il sogno di diventare presto guardia forestale, la quale si è rivolta a noi per riuscire a perdere peso. Questa ragazza, che qui per evidenti ragioni di privacy chiameremo Alessandra, a seguito della prima valutazione antropometrica risulta essere alta 170 cm e pesare 91,5 kg, con un indice di massa corporea pari a 31,6 (Obesità di 1° grado).


Dalle misure plicometriche effettuate sappiamo che Alessandra, nonostante l’impegno sportivo e le frequenti uscite in montagna, possiede una massa grassa pari al 44,26% del suo peso corporeo, ben superiore al 20-25% auspicato per una donna della sua fascia d’età.

Decidiamo, quindi, di intraprendere un percorso di educazione nutrizionale, finalizzato al dimagrimento, ma costruito tenendo conto dei gusti, delle abitudini e delle esigenze di Alessandra, la quale certamente non nega di amare una fetta di dolce o un po’ di cioccolato ogni tanto!


Al primo controllo il peso di Alessandra scende ad 85,8 kg, la massa grassa al 42,3% e il BMI A 29,69, facendola rientrare nella condizione fisica di sovrappeso e non più di obesità, come era accaduto in precedenza. Senza dubbio una grande motivazione a proseguire!


Al secondo controllo, a distanza di circa un mese e mezzo dalla misurazione precedente, il peso di Alessandra è di 82,5 kg e la massa grassa rappresenta il 37% del suo peso corporeo.

Il terzo controllo è una conferma ulteriore della dedizione e dell’impegno di Alessandra: la bilancia si ferma a 76 kg e la composizione corporea risulta ancora migliorata (massa grassa pari al 31,5%).


Dall’inizio del percorso trascorrono 4 mesi e decidiamo di modificare i menù e gli alimenti previsti dalle schede, anche per seguire il cambiamento stagionale. Questo, tuttavia, non è di ostacolo ad ulteriori miglioramenti! Al quarto controllo Alessandra, felicissima dei progressi fatti, entra in studio trepidante e corre sulla bilancia: 73,2 kg (29,5% massa grassa, 25,33 BMI). Un vero successo!

Resta ancora un controllo e, dopo altri 2 mesi, Alessandra, serena, ma determinata, riesce a raggiungere il suo obiettivo: 71 kg.

In circa sette mesi, quindi, Alessandra ha perso 20,5 kg, portando l’indice di massa corporea da 31, 6 a 24,6, passando dunque da una condizione di obesità ad uno stato di normopeso.

La sua composizione corporea è migliorata moltissimo: la massa grassa è arrivata al 25% e il suo corpo appare rimodellato (-24 cm di torace, -11 cm sulla vita, -16 cm sull’addome, - 19,5 cm di fianchi e un calo di 12 cm sulla coscia).

Letteralmente un’altra persona, gioiosa e pronta ad affrontare la vita adulta in piena consapevolezza.

Bravissima Alessandra!

112 visualizzazioni

OLIS - BORGO VALSUGANA (TN), V. HIPPOLITI 11 - Tel. 0461 752 087 - Cell. 340 80 35 400 – olis,licia@gmail.com

​© OLIS – Powered by Media Press Team